Marco Boscarato scrittore

Pensieri che si fanno strada

Marco Boscarato scrittore

Pensieri che si fanno strada

Marco Boscarato, scrittore

Quella che è sempre stata una passione, sin da giovane, diventa nel tempo qualcosa di più.

Nelle ciotole in cucina, dove si svolge il mio mestiere principale, cominciano ad aggiungersi altri ingredienti, questi:

  • un libro di poesie, "Parole di senso incompiuto", edito da Panda nel 2005
  • La biografia "Una storia veneta", Terraferma edizioni, con ricette, edita nel 2006. In ristampa aggiornata, presto nuovamente disponibile
  • Ora alle stampe "Giustamente errare", Bookabook edizioni, 2022
  • "Dare voce", un progetto di scrittura che partirà quest'estate e che spero di concretizzare nei primi mesi del 2023
  • Inoltre, entro fine di quest'anno, un libro di "cucina vegetale"
  • ed altro ancora... 😄✍📚📚📚

In questa pagina vi racconto di questo, delle parole che entrano ed escono dalla mia cucina e dei suoi... ingredienti!

Se vi piace, seguitemi ;-)

Come anticipavo nell'introduzione, scrivere è sempre stata per me una passione.

Finora esercitata all'ombra di un mestiere, quello di cuoco e ristoratore, che mi ha riservato molti spunti ed occasioni.

Il primo libro è uscito nel 2005, "Parole di senso incompiuto", una raccolta di poesie, uscita dal bozzolo quando c'è stato qualcuno a cui poterla dedicare, mio padre (scomparso nel marzo 2004).

Si prega delle generose prefazioni e postfazioni di Gian Antonio Cibotto e Giancarlo Marinelli.

Ne parlo in questo blog dove potete trovare altre poesie e ordinare, se volete, delle copie.

Segue "Una storia veneta. L'avventura di Dino Boscarato e dell'Amelia di Mestre". Non l'ho proprio scritto io. L'ho trascritto, con l'aiuto di mio fratello Diego. Sono le memorie di mio padre Dino, lasciate registrate in audiocassette. Io ho aggiunto 25 ricette dalla tradizione del nostro ristorante di famiglia.

Il libro è oggi esaurito ma presto sarà rieditato. Trovate intanto qualche notizia qui

Di recentissima pubblicazione (giugno 2002) è invece

Più che un libro sul cammino o sul viaggiare a piedi, è un libro su quello che il cammino e il viaggio mi hanno suggerito e insegnato, su come sono cresciuto in profondità, passo dopo passo.

Su come il cammino, grazie allo spostamento, crea radici.



Da dove nasce l'idea del viaggio e di questo libro?

Nasce da lontano, certamente. E come un fiume, nasce da molti rivoli.

Uno di questi ha a che vedere con Mauro Corona e con le mie prime aspirazioni di scrittura.

Io, timido e insicuro, ero andato a trovarlo con un mio racconto e delle lettere, per cercare supporto da lui in questa mia nascosta aspirazione: scrivevo all'epoca poesie, racconti, piccoli saggi, ma non mi ero mai esposto pubblicamente.

Dopo essere riuscito a entrare nel suo negozio e un primo rocambolesco impatto, Mauro mi disse:


"Ci sarebbe ben altro da fare che scrivere di cose che non si sanno! Bisogna VIVERE  le esperienze che si raccontano. Bisognerebbe mollare tutto e andare a piedi, lungo l'appennino, fino a Roma. Vedere cosa succede!"


Così ho fatto, più o meno. Percorrendo la via Francigena da solo, in inverno, da Fidenza a Roma.

Una esperienza che mi ha donato moltissimo e che ho cercato di raccontare in parole e immagini.

"Giustamente errare" parla di questo ma anche di un altro viaggio, quello che si è compiuto nell'interiorità mentre andavo incontro al mondo e il mondo, in qualche modo, "raccontava" me, a me stesso.

Grazie per essere qui, buona lettura e buona visione.

Tutte le foto che vedi sono state scattate da me lungo il cammino.

Ma non è finita qui: altri progetti si stanno concretizzando.

Ancora un libro di ricette, per un importante editore, dedicato alla cucina vegetale. E ancora un viaggio, che vorrebbe essere il luogo nel quale poter raccogliere altro materiale a cui DARE VOCE.

Ti terrò informato su questo canale, se ti farà piacere seguirmi!

Ti ringrazio per ogni osservazione e considerazione che vorrai farmi avere, ogni pensiero condiviso è importante!

Ultreya et Suseia!

Marco Konin Boscarato, pellegrino lungo la via Francigena


by Marco Boscarato
2